Legalit@ – I codici delle relazioni

Filippo Lui – pianista – compositore – producer

Filippo Lui è un pianista, compositore e producer mantovano.
Inizia a esibirsi a 10 anni proponendo le prime composizioni in molti concorsi nazionali.
Intraprende gli studi di Composizione al Conservatorio di Mantova e di Musica da Film a Roma sotto la guida del maestro Stelvio Cipriani.

Nel 1998 in Vaticano per consegna personalmente una sua colonna sonora al Santo padre Giovanni Paolo II, incontro che lo convincerà definitivamente a dedicare la propria vita alla musica.
Scrivere una dedica musicale a Lady Diana, ottenendo il ringraziamento autografo dei principi di William e Harry. Crea un progetto musicale chiamato Crystal Music che fonde l’armonia classica con le atmosfere elettroniche e il rock. Scrive colonne sonore per il Cinema e il Vaticano, che sceglie i brani di Filippo Lui per il film “Tu Es Petrus”, e per l’opera “Lux in Arcana” commissiona al compositore una colonna sonora dal sapore appositamente elettronico. Si esibisce a Vienna in concerto, dove alcuni suoi brani successivamente verranno inclusi nell’archivio del Neujahrskonzert.
Filippo Lui collabora in veste di arrangiatore e pianista con moltissimi artisti nazionali e stranieri, tra i quali Rita Pavone, George Merk, Lucio Dalla e Alex Bartlett, Tm Stevens, Pietruccio Montalbetti, Max Gazzè, Rick Wakeman con Vivaldi Metal Project e Andrea Morricone.
Esperto di ricerca sonora e dell’uso dei sintetizzatori, Filippo Lui fonda a Mantova gli studios Crystal Music Records,strutturati e ottimizzati per la realizzazione di colonne sonore, sonorizzazione cinematografica e produzione artistica.
Fonda l’orchestra elettrosinfonica denominata Crystal Music Project con la quale esibisce la sua musica in concerto in alcuni tra i più grandi teatri d’Italia, tra cui La Fenice di Venezia, il Politeama di Palermo e il Bibiena di Mantova registrando il Sold Out.
È autore della colonna sonora originale per il Film “Quarantena Live” del regista Giuseppe Aquino.